In primo piano

La Santa Crus di Cerveno

Si festeggia ogni dieci anni, alla metà di maggio, a Cerveno in Valcamonica.

E’ una delle poche Sacre Rappresentazioni della Via Crucis ancora rimaste nella cultura religiosa bresciana e costituisce non solo un avvenimento di grande interesse folkloristico, ma anche una viva testimonianza di religiosità popolare. La scadenza decennale è giustificata dal grande impegno per l’allestimento, che coinvolge interamente il piccolo paese (circa 600 persone).

Il rito è strettamente legato alla presenza a Cerveno del Santuario della Via Crucis (vedi “Valcamonica”), alle cui sculture si ispirano i costumi e le situazioni sceniche della Sacra Rappresentazione, che sfila per le vie del paese, coinvolgendo la folla in processione.

Ulteriori informazioni: http://www.santacrus.it/